cassetti confusi

cassetti confusi
A SCUOLA DALLO STREGONE

martedì 28 febbraio 2017

LA LIBERTA' NON E' UN BAVAGLIO

Piena adesione di CASSETTI CONFUSI all'iniziativa lanciata da: Web sul blog   e l'Agorà alla quale  youtubers, grafici e webmasters stanno rispondendo con entusiasmo condividendo banner, video e tutto quello che serve, per diffonderla.





Lo scopo dell'iniziativa è quello di manifestare perplessità e dissenso nei confronti  della proposta di un DDL   che con la scusa di legiferare per combattere il fenomeno delle fake news e degli insulti sul web, traccia invece regole liberticide nei confronti di siti e blog che poi non sono certo i luoghi dove questi fenomeni sono più frequenti..





In un momento in cui sta tornando di  moda la "simpatica usanza" di erigere muri e barriere, questo provvedimento, pur prendendo le mosse da una giusta causa, rischia di rappresentare un'altra barriera contro la libertà di comunicare..





.....AND "THE TORTURE NEVER STOP " come dice e suona FRANK ZAPPA


































22 commenti:

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Anche se la storia insegna, troppi muri ci sono ancora nel mondo.
Saluti a presto.

Arwen Elfa ha detto...

La libertà è un bene irrinunciabileè davvero troppo importante per fare finta di nulla.
Io ho pubblicato il mio piccolo post speriamo che questa assurda proposta venga cestinata quanto prima
Mi spaventa la china che stanno prendendo le cose in Italia
Speriamo in bene .....
Nuova follower del tuo blog spero che anche tu decide di diventare follower del mio blog
http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/
Buona giornata

Santa S ha detto...

Non esiste la libertà di parola senza la libertà di poterla diffondere. Manteniamo la libertà di Internet.
Un caro saluto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Pretesto, questo ddl è solo un vile pretesto per soffocarci. Ed è solo un primo passo verso una costante privazione della libertà di esprimere il nostro pensiero senza essere imbavagliati.

mr.Hyde ha detto...


@ Cavaliere oscuro del web: Alcuni erano saltati, altri si stanno costruendo..
muri invece di accogliere, muri invece di capire.I muri sono imptenza, non sicurezza!

mr.Hyde ha detto...

@ Arwen Elfa:

La libertà è un bene irrinunciabile, questo ci hanno insegnato e questa è la prima esigenza di ogni individuo. In molti la calpestano quotidianamente e molti hanno solo l'illusione di essere liberi ma si muovono come pesciolini rossi dentro un acquario..
Grazie di avere lasciato il tuo commento e di seguirmi. Certo sarò tuo follower con piacere. Se vuoi anche seguirmi su google+ sono young hyde

https://accounts.google.com/SignOutOptions?hl=en&continue=https://plus.google.com/u/0/108128441326288972824

Un caro saluto

mr.Hyde ha detto...

@ Santa S:

Manteniamo la libertà e rispettiamo contemporaneamente quella degli altri.Parole sacrosante. Grazie per il commento e buona giornata!

mr.Hyde ha detto...

@ Daniele Verzetti il Rockpoeta:

Sono arciconvinto di quello che scrivi: si tratta di una serie di mosse, come in un gioco a scacchi.Bisogna combatterle tutte con intelligenza e freddezza..
Teniamoci informati...

Berica ha detto...

La libertà è partecipazione

mr.Hyde ha detto...

@ Berica:
Già, come diceva un certo signor Gaber...

franco battaglia ha detto...

Hanno paura di noi, di chi si scambia idee e libertà, di chi può unirsi per un ideale vero. E non possiamo permettere loro di toglierci l'aria..

Ernest ha detto...

Ogni tanto ripartono alla carica, sempre vigili

mr.Hyde ha detto...

@ franco battaglia:
sono ormai rimasti pochi ambiti dentro cui discutere in libertà su argomenti anche seri, si vede che questa cosa dà fastidio. Dobbiamo fare finta di niente..

mr.Hyde ha detto...

@ Ernest:
Questi brutti ceffi ci provano sempre: non bisogna distrarsi, bisogna diffondere prontamente i messaggi di allerta. Solo così possiamo difenderci.

Alligatore ha detto...

"La libertà di espressione è un diritto e noi difendiamo questi diritti." citando il Cavaliere Oscuro del Web ... "Fieri e determinati" citando Daniele Rockpoeta,. Tutti insieme! aggiungo io.

Gabriella Dell'Aria ha detto...

Mi piace il tuo riferimento ai "nuovi muri"!
Ci hanno già provato in passato...ricordo la legge bavaglio...noi siamo qui a difendere sempre la libertà di espressione, anche oggi come allora!

Fata Confetto ha detto...

La protesta corale e univoca che proviene da molti blog e profili social è mirata a scongiurare la messa in atto di misure liberticide.
Se così non fosse c'è il rischio di forme di protesta e di lotta ben più eclatanti.
Speriamo che non si arrivi a tanto,
saluti
Marilena

mr.Hyde ha detto...

@ Alligatore:
Infatti, "Tutti Insieme" abbiamo affrontato diverse battaglie in difesa dei nostri diritti di blogger e in generale anche per i diritti di tutti. Ci siamo impegnati e abbiamo vinto!..

mr.Hyde ha detto...

@ Gabriella Dell'Aria:

Certo provano periodicamente.Ricordo che anche nel 2011 abbiamo condiviso l'iniziativa "NO AMMAZZABLOG": anche in quell'occasione ci siamo mobilitati in parecchi...
Bisogna stare all'erta!

mr.Hyde ha detto...

@ Fata Confetto:

Se ci sarà da impegnarsi a battagliare lo faremo, tutti insieme, uniti. D'altronde c'è in ballo il sacrosanto diritto ad esprimersi liberamente.Ciao e teniamoci pronti..

ReAnto R ha detto...

I'm free - The Who

mr.Hyde ha detto...

@ Re Anto:

Caspita! E allora ci sta anche questa:

https://youtu.be/Y_yFyMm6VgI